SpeedCEM Plus: pratico ed efficiente

magnifying glass

Cemento composito autoindurente: ideale per cementazioni di restauri in ossido di zirconio

Gli utilizzatori desiderano prodotti facili da utilizzare e possibilmente flessibili nella lavorazione. Ivoclar Vivadent ha introdotto ora sul mercato un cemento composito che riunisce diversi vantaggi.

SpeedCEM Plus è un cemento composito autoadesivo, autoindurente con fotopolimerizzazione opzionale. Rappresenta l'ottimale combinazione fra prestazione e praticità di utilizzo. Con la sua composizione ottimizzata è particolarmente indicato per restauri in ossido di zirconio ed in metalloceramica, ed inoltre per la cementazione di restauri su abutment implantari.

Eccellente autoindurimento
Non tutti i restauri consentono una fotopolimerizzazione uniforme e completa. Nella cementazione di restauri opachi o che non consento il passaggio di luce, un forte autoindurimento rappresenta un'ulteriore sicurezza nella cementazione. SpeedCEM Plus raggiunge le sue elevate forze di adesione sull'ossido di zirconio, su metalli vili, come per esempio titanio, nonché sulla dentina anche senza fotopolimerizzazione.

Lavorazione estremamente pratica
Il nuovo cemento composito è molto pratico nel suo utilizzo. Una caratteristica principale è data dall'eccellente rimozione delle eccedenze. Grazie alla fotopolimerizzazione opzionale, dopo breve indurimento, le eccedenze sono facilmente rimovibili. Il cemento consente inoltre un uso flessibile in diverse situazioni. Raggiunge un sicuro legame sulla dentina umida ed asciutta sia in caso di autoindurimento che in caso di fotopolimerizzazione. Grazie all'elevata radiopacità, il cemento è facile da distinguere dallo smalto e dalla dentina. In tal modo si facilita la successiva diagnosi radiologica di eccedenze di cemento rimaste e di carie residua.

Processo efficiente
Grazie alle proprietà autoadesive di SpeedCEM Plus è possibile rinunciare alla mordenzatura con acido fosforico e l'utilizzo di adesivi dentinali. Per la cementazione di restauri in ossido di zirconio o leghe vili, non è necessario l'uso di un ulteriore Primer. Questo consente di ridurre non solo i tempi di trattamento, ma anche il rischio di errori di applicazione. L'efficienza e le buone caratteristiche fisiche del cemento contribuiscono al successo a lungo termine dei trattamenti.

Per la detersione particolarmente efficiente dei restauri contaminati da saliva dopo la messa in prova, si consiglia l'uso di Ivoclean.

SpeedCEM® ed Ivoclean® sono marchi registrati della Ivoclar Vivadent AG.

 
Informazione

Il contenuto del sito www.ivoclarvivadent.it è riservato agli operatori sanitari e riporta informazioni sui prodotti che possono creare situazioni di pericolo per la salute e la sicurezza del paziente se non correttamente lette, comprese ed applicate da un professionista. In ottemperanza con quanto previsto dalla normativa vigente, dichiaro quindi sotto la mia responsabilità di essere un professionista del settore odontoiatrico e odontotecnico e di essere pertanto autorizzato a prendere visione del contenuto presente in questo sito internet.

 
Si
 
 
 
No
 
 
 
Annulla
 
 
 
Close